Xbox One X: presentata la nuova console Microsoft

0

Xbox One X è ufficiale: il code-name con cui fino ad oggi la console Microsoft di nuova generazione è stata conosciuta ha rivelato un sistema di gaming potente quanto raffinato per i titoli di gioco del futuro, sia che si tratti di open world, che di strategici o giochi in cui la reattività e la fluidità sono fondamentali, tra cui quelli di racing.

Xbox One X: il nuovo gioiello next-gen di Microsoft

Xbox One X, di cui sono state rivelate le prime immagini all’E3 di Los Angeles, si presenta al pubblico con alcuni trailer a dir poco mozzafiato sulla line-up di debutto (che includerà anche il bestseller Forza Motorsport 7 e Crackdown 3, un open world tecnicamente impeccabile grazie alle grafiche in cel-shading e un sistema di gestione dei controlli calibrato sulle capacità dell’utente). Le capacità tecniche della console sono ben superiori rispetto a qualsiasi altro sistema di home gaming attualmente disponibile, che si tratti delle ammiraglie di Sony o Nintendo.

Xbox One X specifiche tecniche

Il 4K nativo è certamente il feature che tutti i gamer attendono da mesi nella speranza di poter finalmente usufruire di titoli all’altezza delle più rosee aspettative; tuttavia anche il resto del comparto hardware fa sbiadire le alternative in circolazione: la CPU ha a disposizione 8 core custom 2,3 GHz, l’unità grafica dispone di 40 units a 1172MHz, ed i 6 teraflops di potenza di calcolo permetteranno di elevare le prestazioni della RAM (GDDR5 a 12 GB) cooperando in sinergia per offrire il più grande spettacolo di gaming di sempre: il debutto è previsto per il 7 Novembre, e si tratterà di un’attesa particolarmente lunga per chi da tempo è in trepidazione per l’arrivo di Xbox One X.

Entra sul canale Telegram !