Xiaomi Mi 6X: il nuovo midrange Android con fotocamere AI e Snapdragon 660

Xiaomi Mi 6X è realtà: il nuovo midrange del brand cinese, con alcune peculiarità che lo rendono veramente interessante rispetto alla maggioranza delle alternative della stessa fascia, è tra noi. Le specifiche hardware sono senz’altro interessanti per chi è alla ricerca uno smartphone di fascia media senza compromessi: Snapdragon 660, schermo 5.99 FHD+, due varianti rispettivamente da 4/64 GB e 6/128 GB.

Articoli simili

Xiaomi Mi 6X: un medio gamma da non perdere

Come sempre, Xiaomi offre un dispositivo soddisfacente da diversi punti di vista, partendo dalla potenza per arrivare all’usabilità generale. Non va sottovalutato il comparto imaging, costituito da un assetto dual cam posteriore (20 MP, apertura f/1.75) e lo snapper anteriore, anch’esso da 20 MP, che di certo non può che corrispondere alle aspettative degli utenti Android di fascia media.

E’ inoltre incluso software AI per l’analisi di soggetto e panorama fotografato, al fine di ottimizzare gli angoli di illuminazione restituendo un’immagine che veramente “ne valga la pena”. Completano il tutto Android 8.1 Oreo, personalizzato con MIUI 9.5; Bluetooth 5.0 e batteria 3010 mAh con Quick Charge 3.0.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Entra sul canale Telegram !

Commenta questa News :-)

L'indirizzo email non verrà pubblicato.