Xiaomi Mi Note 3: uno smartphone Android di ottima qualità fotografica per DxOMark

Xiaomi Mi Note 3 non è uno dei dispositivi Android più popolari del brand cinese, tuttavia sembra aver interessato notevolmente il portale di benchmark fotografico DxOMark, che recentemente l’ha premiato per via della sua spiccata attitudine all’imaging: il sito web ha assegnato a Mi Note 3 ben 90 punti totali, pareggiando con il più noto HTC 11.

Xiaomi Mi Note 3: una dual cam perfetta?

Articoli simili

Merito dell’elevato punteggio, per un terminale della fascia di Mi Note 3, è da ricercarsi nella dual cam da 12 megapixel e nella fotocamera frontale da 16 megapixel, capaci di scattare con buon contrasto e facendo leva su un autofocus rapido che si accompagna ad uno zoom in grado di conservare la qualità delle immagini a prescindere dall’ingrandimento.

Anche i parametri di esposizione di Mi Note 3 hanno convinto DxOMark, malgrado il tallone d’Achille del device si registri durante le foto in notturna, seppure la riduzione del rumore fotografico sia di buon livello: per chi fosse alla ricerca di un buon phablet con un comparto imaging più che notevole, Xiaomi è quindi il brand a cui molti utenti Android potrebbero rivolgersi.

Entra sul canale Telegram !